AAA Cercasi Stampante.

Guida all'Acquisto.venerdì 24 febbraio 2012

L'ampia offerta di stampanti, molto articolata di modelli compresi in una fascia di prezzo tra i 40 e gli oltre 600 euro, sicuramente non facilita una scelta d'acquisto. Dovremmo forse dire meglio " la scelta consapevole di una stampante ", infatti, oggi purtroppo si tende molto ad acquistare passivamente ciò che di volta in volta viene proposto al miglior prezzo dalla grande distribuzione.

Gli acquirenti che vogliono compiere una scelta più mediata si trovano a fronteggiare la frammentazione del mercato, la presenza di differenti tecnologie di stampa e tipologie di apparecchi.
Tutto ciò richiede una minima analisi preventiva, al fine di effettuare un acquisto bilanciato sulle effettive esigenze di stampa personali. In questa indagine non si dovrebbe trascurare il fatto che qualsiasi unità, oltre al prezzo di listino iniziale, determina costi di gestione variabili nel tempo in funzione della sua tecnologia, delle sue caratteristiche e delle modalità d'impiego.

Identificare il tipo di stampante più idoneo alle proprie necessità è il primo passo da compiere: un modello inkjet a quattro colori offre una resa soddisfacente sia nella stampa office sia in campo fotografico a un prezzo di listino accettabile; una stampante a sei o più colori è indirizzata agli appassionati di fotografia in cerca di massima qualità; un modello laser in quadricromia produce testo e grafica in aspetto professionale; una laser monocromatica è più idonea per la stampa in volumi di documenti di testo. Bisogna poi scegliere tra una macchina mono o multifunzionale, periferica quest'ultima in grado di svolgere anche in autonomia le funzioni di copia, scansione, stampa ed eventualmente di gestione dei fax.

Altro elemento da tenere in considerazione è il costo di gestione dovuto all'impiego dei consumabili per stampante. Infatti, se la scelta degli inchiostri e di una buona carta è una determinante per una stampa di qualità, lo è a maggior ragione per il costo di mantenimento della macchina.
A tale proposito esistono aziende come Tuttocartucce che da anni, con passione basano la propria attività all'abbattimento dei costi che l'utente deve sostenere per il normale impiego della stampante distribuendo materiale compatibile (inchiostri per stampanti e plotter, toner, cartucce compatibili e carta speciale).

 
Il tuo carrello è vuoto.

Visa Master Card PayPal

Vai al Carrello

I prezzi sono IVA esclusa.

Segnalato da TrovaPrezzi Segnalato da ShoppyDoo
Tutti i marchi ed i loghi utilizzati sono di proprietà dei rispettivi proprietari e vengono utilizzati al solo scopo di indicare la compatibilità dei prodotti. TuttoCartucce s.r.l. non è in nessun modo associata né collabora con Epson, HP, Lexmark, Canon, Samsung o qualunque altro produttore di stampanti. Gli inchiostri utilizzati nei kit di ricarica e nei sistemi di ricarica infinita non sono inchiostri originali. Il loro utilizzo potrebbe fare decadere, tutta od in parte, la garanzia della stampante.