Ricarica Epson 33-24

lunedì 1 ottobre 2018

La ricarica delle cartucce compatibili Epson serie 33 e 24 è una operazione molto semplice. Vediamo come fare con l'aiuto del nostro ufficio tecnico.

Le cartucce compatibili Epson della famiglia 33 e 24 nascono per sostituire le cartucce originali del produttore Epson.
Le cartucce compatibili sono composte da tre parti: tappo della ricarica, tappo della presa d'aria in arancione e clip di chiusura del serbatoio. Per effettuare la ricarica del serbatoio occorre togliere il tappo e inserire una siringa contenente l'inchiostro da ricaricare. L'operazione di ricarica, diversamente da quanto si possa pensare non va fatta premendo lo stantuffo della siringa ma tirandolo verso l'esterno in modo da aspirare l'aria contenuta nella cartuccia; rilasciandolo successivamente, l'inchiostro affluirà nel serbatoio. Questa operazione va ripetuta più volte fino a quando la spugna sarà completamente intrisa d'inchiostro. Volendo possiamo anche togliere il tappo dal foro d'aria in modo da far affluire l'inchiostro con più facilità.
Fatto questo possiamo continuare la nostra ricarica a depressione aspirando l'inchiostro dal serbatoio e lasciandolo affluire nella spugna. Terminata l'operazione, togliamo la siringa dal serbatoio, comprimiamo lo stantuffo e ripetiamo l'operazione di aspirazione aria. Rilasciando lo stantuffo l'inchiostro bagnerà la spugna. Al termine dell'operazione le cartucce compatibili Epson saranno pronte all'uso.

 
Il tuo carrello è vuoto.

Visa Master Card PayPal

Vai al Carrello

I prezzi sono IVA esclusa.


Tutti i marchi ed i loghi utilizzati sono di proprietà dei rispettivi proprietari e vengono utilizzati al solo scopo di indicare la compatibilità dei prodotti. TuttoCartucce s.r.l. non è in nessun modo associata né collabora con Epson, HP, Lexmark, Canon, Samsung o qualunque altro produttore di stampanti. Gli inchiostri utilizzati nei kit di ricarica e nei sistemi di ricarica infinita non sono inchiostri originali. Il loro utilizzo potrebbe fare decadere, tutta od in parte, la garanzia della stampante.