Sostituzione chip su cartucce toner Brother serie 2410 e 2420


Sostituzione chip su cartucce toner Brother serie 2410 e 2420
venerdì 5 ottobre 2018

Brother ha messo in commercio una nuova famiglia di cartucce, la 2410 da 1200 pagine e la 2420 da 3000 pagine dotate di chip. Entrambe le cartucce sono dotate di un chip che consente il riconoscimento della cartuccia montata da parte della stampante.

In commercio esistono delle parti compatibili ma non dotate di chip quindi potenzialmente inutilizzabili sulla stampante Brother.
Bisogna quindi rimuovere il chip dalla cartuccia originale e montarlo sulla cartuccia compatibile.
L'alloggio del chip sulla cartuccia è identico, basta quindi rimuoverlo dalla sede originale, applicare del biadesivo sulla parte posteriore e montarlo sulla cartuccia compatibile rispettandone l'orientamento.
È impossibile sbagliarsi perché ci sono delle sporgenze che impediscono l'incastro del chip nel senso errato.
Fatto questo si può utilizzare tranquillamente la cartuccia compatibile dato che il chip verrà riconosciuto dalla stampante.

 
Il tuo carrello è vuoto.

Visa Master Card PayPal

Vai al Carrello

I prezzi sono IVA esclusa.


Segnalato da TrovaPrezzi Segnalato da ShoppyDoo
Tutti i marchi ed i loghi utilizzati sono di proprietà dei rispettivi proprietari e vengono utilizzati al solo scopo di indicare la compatibilità dei prodotti. TuttoCartucce s.r.l. non è in nessun modo associata né collabora con Epson, HP, Lexmark, Canon, Samsung o qualunque altro produttore di stampanti. Gli inchiostri utilizzati nei kit di ricarica e nei sistemi di ricarica infinita non sono inchiostri originali. Il loro utilizzo potrebbe fare decadere, tutta od in parte, la garanzia della stampante.